← Tutte le segnalazioni

8 novembre pullman dall' Emilia Romagna per il grande meeting sulla rivoluzione sovietica

COMUNICATO: PARTECIPA AL GRANDE MEETING SULLA RIVOLUZIONE SOVIETICA A ROMA SABATO 8 NOVEMBRE 2014 ORE 14.30 CENTRO CONGRESSI VIA DEI FRENTANI 4.
PULLMAN DALL' EMILIA ROMAGNA: Info e prenotazioni 327-7886612

Le contraddizioni dei tempi odierni sono tante e tali che sembra non esserci una via di uscita. La soluzione c'è, ma viene tenuta meticolosamente celata dai grandi gruppi di potere.Si chiama Rivoluzione, un vero e proprio cambiamento di sistema che sostituisca quello attuale. Le due Rivoluzioni che hanno cambiato la storia dell'uomo sono quella Francese, con l'affermazione della borghesia sulla nobiltà, e quella Sovietica che ha messo al centro il potere al popolo e alla classe lavoratrice e che ha "istruito" altre importanti rivoluzioni. Questo processo e' stato interrotto dalla sconfitta dell'URSS e del campo socialista, dovuta principalmente ai processi di revisionismo interno (da Khrusciov a Gorbacev) e in Italia dal processo che ha portato il partito di Antonio Gramsci, dopo lo scioglimento del Pci, a divenire il partito di Matteo Renzi. Oggi chi vuole cambiare per davvero il mondo non può che ripartire da li, dalla Rivoluzione Sovietica, dalla dottrina marxista-leninista, dalla costruzione del Partito Comunista come unico strumento per arrivare alla rivoluzione. Tutte le proteste, anche giuste e motivate, che non siano dentro questo obiettivo sono destinate a fallire; infatti nessuna di queste ha mai prodotto un vero cambiamento di sistema. Per evitare errori, delusioni e perdite di tempo inutili vogliamo quindi mettere in evidenza, specie per le nuove generazioni, l'attualita' della Rivoluzione Sovietica e la moderna necessita' della costruzione del Partito Comunista. Affronteremo questi decisivi argomenti con una lunga campagna politica a partire dalla Manifestazione Nazionale che si terra' a Roma, Sabato 8 Novembre 2014 alle ore 14.30 Centro congressi Via dei Frentani 4.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento