Cooperativa CADIAI cerca educatori per 'FICO Eataly World'

Per candidarsi è necessario inviare entro il 30 giugno il proprio CV

La Cooperativa sociale CADIAI ricerca figure professionali di atelierista (con competenze di natura artistica) e/o animatore da inserire nel progetto rivolto ai bambini che curerà per FICO Eataly World.

Il candidato ideale è una persona creativa, con capacità organizzative, predisposizione a lavorare in team e relazionarsi con il pubblico.

REFERENZE. I candidati dovranno avere caratteristiche specifiche oltre a una buona conoscenza della lingua inglese e alla predisposizione a lavorare a stretto contatto con bambini dai 3 agli 11 anni. Si richiede, tra le altre referenze, la frequenza certificata a corsi di specializzazione in ambito artistico (arti grafiche o similari, corsi di teatro, di cinema, di fotografia, etc.) ed esperienze certificate di attività laboratoriali, teatrali e di organizzazione di eventi per bambini.

Preferenziali: la Laurea conseguita presso l’Accademia di belle arti o il Dipartimento di arte musica e spettacolo, la conoscenza di altre lingue straniere ed esperienze in ambito sportivo, associazionistico, di lavoro volontario svolte con i bambini. 

Contratto a tempo determinato rinnovabile a partire dal mese di settembre 2017. Per candidarsi è necessario inviare entro il 30 giugno il proprio CV all’indirizzo: agribottega@cadiai.it  Maggiori informazioni sul sito www.cadiai.it al link: www.cadiai.it/ricerca_di_personale_atelieristaeducativo.html

CADIAI. Cooperativa Sociale di “tipo A”, iscritta al registro delle ONLUS, che realizza servizi di tipo socio-sanitario ed educativo alle persone e fornisce, inoltre, servizi di sorveglianza sanitaria, di sicurezza dei lavoratori e formazione sulla sicurezza alle aziende. Fondata a Bologna nel 1974, opera prevalentemente nella provincia di Bologna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento