Le storie d'amore più celebri sotto le Due Torri

San Valentino, la giornata dedicata all'amore: la celebriamo passando in rassegna le storie d'amore più belle ambientate o ispirate a Bologna

A San Valentino si celebra l'amore. Una carrellata degli amori più celebri legati alla nostra città: reali, storici, frutto della fantasia di artisti che le hanno poi tradotte in musica, immagini, film. Ne abbiamo raccolti alcuni che, in età e contesti diversi, ci hanno fatto un po' sognare...

1. Galluzzi e Carbonesi come Montecchi e Capuleti

Anche Bologna, come Verona, racconta un amore ostacolato. Ed è un amore lontano, ambientato in una città medievale animata dai contrasti dei Galluzzi e i Carbonesi, le due famiglie più potenti della città. L'odio atavico delle due famiglie non bastò ad impedre l’incontro di Virginia e Alberto, invece facilitato dalla vicinanza delle due casate: la famiglia della giovane viveva infatti nell’incantevole Corte Galluzzi, mentre i Carbonesi in una strada a poca distanza che ancora oggi porta il loro nome. I due rampolli, dopo quell'incontro, si innamorarono perdutamente e nel 1258 si sposarono in gran segreto. Ben presto i due giovani sposi furono scoperti dal padre della sposa che, insieme ai suoi sostenitori, uccise Alberto e la sua famiglia. La disperazione e il tormento di Virginia la portarono ad impiccarsi alla finestra della casa dei Carbonesi, dimostrando, per l'ultima volta, di aver scelto Alberto. (fonte: Bologna Welcome)

5 idee per vivere in coppia San Valentino

2. Anna e Marco

E' stato il grande Lucio Dalla a regalarci questa bellissima canzone che racconta l'amore fra Anna e Marco datata '79. Sono due giovani che vivono in un paese di periferia (Anna è Stella di periferia): ognuno di noi lo può immaginare dove...forse nella bassa bolognese oppure chissà...Si incontrano in una discoteca. Ballano, Si scambiano la pelle e sognano una vita lontana da lì.  Sarà poi un semplice abbaiare di un cane a riportare entrambi sulla terra.

Anna come sono tante
Anna permalosa
Anna bello sguardo
Sguardo che ogni giorno perde qualcosa
Se chiude gli occhi lei lo sa
Stella di periferia
Anna con le amiche
Anna che vorrebbe andar via

Marco grosse scarpe e poca carne
Marco cuore in allarme
Con sua madre e una sorella
Poca vita, sempre quella
Se chiude gli occhi lui lo sa
Lupo di periferia
Marco col branco
Marco che vorrebbe andar via...

3. Aidi e Alex: in giro sui colli in bicicletta

E' stata definita una maestosa storia d'amore e di rock parrocchiale quella raccontata da Enrico Brizzi nel romanzo Jack Frusciante è uscito dal gruppo: tanti i punti di riferimento che noi bolognesi conosciamo bene, fra librerie, strade e scuole. La storia d'amore è quella dei due liceali Alex e Aidi, diciasettenni raccontati nel momento del salto nell'età adulta...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento