Mamma e lavoratrice, come chiedere il bonus baby-sitter

Un recente emendamento alla Legge di bilancio proroga il Bonus baby sitter al nuovo anno

Mamme al lavoro, ci sono novità. In base a un recente emendamento alla Legge di bilancio, il Bonus baby sitter 2019 sarà una proroga di quello 2018.

La mamma lavoratrice può richiedere il bonus baby sitter, alla fine del congedo di maternità ed entro gli 11 mesi successivi, se non usufruisce del congedo parentale o ne usufruisce in parte. Questa agevolazione può essere utilizzata per pagare una baby sitter o un servizio per l’infanzia come l’asilo nido, purché sia accreditato e convenzionato.

Il bonus baby sitter consiste in quote di 600 euro mensili erogate per massimo 6 mesi, per le lavoratrici autonome massimo 3 mesi. Se la mamma lavoratrice ha già usufruito in parte del congedo parentale, può richiedere il contributo per un numero di mesi uguale ai mesi di assenza non ancora utilizzati. Per le lavoratrici part-time il contributo è ricalcolato in proporzione alle ore lavorative effettuate.

L’esercito delle baby-sitter bolognesi, tra tata-sharing e lavoro sommerso

A chi spetta il bonus baby sitter?

Il bonus baby-sitter spetta a tutte le mamme lavoratrici che rinunciano al congedo parentale e possono essere:

    dipendenti pubbliche o private
    iscritte alla gestione separata Inps, (fruiscono del bonus per soli 3 mesi)
    libera professionista non iscritta a nessuna forma  previdenziale obbligatoria e non pensionata
    autonoma non parasubordinata, non iscritta alla gestione separata Inps e imprenditrice

Durata e importo del bonus baby sitter

Se la domanda per il bonus baby-sitter viene accolta, la mamma ha diritto ad un’agevolazione di 600 euro che viene erogata dai 3 ai 6 mesi, a seconda del tipo di lavoratrice in questione. Per usufruire dei bonus baby-sitter non sono più disponibili i voucher, ormai aboliti, ma il contributo concesso viene erogato mediante il libretto di famiglia.

Dove posso richiedere il bonus baby sitter?

Il bonus può essere richiesto in tre modalità: online, tramite contact center o via Caf.

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento