Letture in vacanza: i 5 libri bolognesi da portare sotto l'ombrellone

Ambientati a Bologna, scritti da bolognesi, ispirati a luoghi, personaggi e vicende legati alla nostra città: ecco una lista di libri da mettere in valigia per portare con sè un pezzo di Bologna

2. "Martina non esiste" 

Luca, dopo la maturità classica, comincia a frequentare le lezioni nell’ateneo della sua città, Bologna. Reduce da una delusione d’amore che l’ha spinto a chiudersi in se stesso, assume con l’altro sesso un atteggiamento scontroso e di ostentata indifferenza. Sarà così anche con Martina, compagna di corso che lo colpisce sin da subito e con cui nasce un rapporto di amicizia sempre più profondo. Quasi a malincuore, trascorsi pochi mesi, Luca deve confessare a se stesso di essere innamorato: eppure proprio non riesce a lanciarsi, a dichiararsi a Martina, a rompere il ghiaccio, temendo la sofferenza che potrebbe ricevere da un nuovo rifiuto. I giorni scorrono tra un pomeriggio di studio in biblioteca, una pedalata fino a San Luca e un birrino sincero con gli amici, ma nessun bacio suggella un’unione che appare sempre più solida… Riuscirà l’arrivo della primavera a dissipare la nebbia nei cuori dei due ragazzi? Filippo Ronchetti, 15 euro, Edizioni Pendragon. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Torna su
BolognaToday è in caricamento