Dai club Rotary, 19 nuovi alberi ai Giardini Margherita

Messi a dimora per sostituire altre piante che sono state abbattute nel corso dell’ultimo anno perché malate o secche

Ippocastani, frassini, sofore, lecci, carpini, un platano, un cedro dell’Himalaia e un cedro della California. Il Sindaco Virginio Merola ieri ha tagliato simbolicamente il nastro per festeggiare la piantumazione di 19 alberi, donati dagli otto Rotary Club di Bologna. Con il Sindaco erano presenti il presidente Rotary Bologna per gruppo club felsinei Fausto Arcuri, il responsabile dell’Unità operativa manutenzione verde pubblico del Comune Luciano Zuffa, l’agronomo Alessandra Furlani e la presidente Commissione Ambiente Distretto 2072 Aida Morelli.

Il taglio del nastro si è svolto all’interno dei Giardini Margherita, il luogo dove gli alberi sono stati messi a dimora per sostituire altre piante che sono state abbattute nel corso dell’ultimo anno perché malate o secche. L’iniziativa segue la stipula di un Patto di collaborazione tra il Comune e il Rotary Bologna.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, frana a Borgo Tossignano: case travolte dal fango, residenti evacuati

  • Cronaca

    Incendio in casa: appartamento a fuoco, morta una donna

  • Cronaca

    Corteo antifascista contro presidio Forza nuova, agenti schierati

  • Cronaca

    Via della Foscherara: 'Pistola puntata contro, rapinati in tabaccheria'

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • La seconda vita del clochard Gennarino: ora ha una casa e un libro in cantiere

  • Morta dentro la Ex Staveco: è una donna di circa 20 anni

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • 20enne morta alla Ex Staveco: a chiamare i soccorsi un uomo, ora irreperibile

Torna su
BolognaToday è in caricamento