Idee per la tavola natalizia e le 10 regole del galateo da ricordare

Creatività anche a costo zero e bon-ton a tavola: come rendere perfetto il pranzo di Natale o il cenone della Vigilia

Addobbare la tavola natalizia con poche semplici idee, ma tanta originalità. Uno dei trend di quest'anno è il Tartan: non solo nei negozi di abbigliamento e accessori, ma anche a tavola, lo Scottish style è un must: tovaglie e tovagliette all'americana, sottobicchieri e tovaglioli tutto con il tema delle Highland scozzesi, l'inconfondibile quadrettatura del kilt. Per le Feste è perfetto quello a fondo rosso.

Elementi naturali: altro grande trend per l'apparecchiatura di Natale. Rametti, dischetti di legno, foglie seccate, pigne, castagne e ghiande. Basta fare un giro ai Giardini Margherita e raccogliere le belle foglie colorate e farle essiccare fra le pagine di un libro per poi lasciarsi ispirare e fare composizioni creative o semplicemente spargernle sul tavolo. Il mood nature scalda moltissimo e costa pochissimo! 

Un richiamo dall'albero di Natale: tenere da parte alcune delle sfere dell'albero e posizionarle sulla tavola. Per evitare scomodi e imbarazzanti "rotolamenti" sulla tovaglia fermarle con un supporto semplice come un tovagliolo arrotolato. Perfette quelle effetto anticato o in vetro. 

Barattoli di vetro: meglio se luminosi. Se avete conservato dei vasi (magari quelli della confettura) anche se sono tutti diversi potete metterli a tavola e riempirli con le file di lucette led a batteria. L'effetto "lucciole" è bellissimo. Per decorare il vaso: basta dello spago tutto intorno, spago con cui si possono legare anche i tovaglioli, magari con il nome del commensale come segnaposto. 

E a proposito di segnaposto: un accessorio gradevolissimo sulla tavola di Natale! Che sia un foglietto scritto a mano (bellissimi anche i timbrini, magari con nome e simbolo) o un nome curvato con il filo di ferro è sempre di grande effetto. Bene anche nomi scritti su gusci di noce o un lettering particolare scritto direttamente sul tovagliolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. Apparecchiatura: ogni posata al suo posto

Regole semplici da rispettare sempre per allestire la tavola nel modo giusto: le forchette vanno a sinistra del piatto tutte con i dentini rivolti in alto. Si partae da quella principale nella parte più esterna e via via le altre verso il piatto. Il cucchiaio va a destra come anche il coltello, con la lama verso il piatto e non verso l'esterno. I bicchieri vanno posizionati sulla metà a sinistra del piatto alto e il bicchiere del vino deve stare sopra la punta del coltello e verso il centro il bicchiere dell'acqua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

Torna su
BolognaToday è in caricamento