'Comune amico delle famiglie': il riconoscimento a San Benedetto Val di Sambro

La consegna della certificazione nel corso della decima convention 'Comuni Family Friendly' organizzata dalla Provincia autonoma di Trento

'Comune amico della famiglia'. E' così che è stato certificato il Comune di San Benedetto Val di Sambro: l’unico territorio non trentino ad aver ottenuto nel 2019 la certificazione, promossa dalla Provincia autonoma di Trento.

La consegna nel corso della decima convention “Comuni Family Friendly” organizzata dalla Provincia autonoma di Trento con il Distretto della famiglia della Paganella, tenutasi ad Andalo (Trento).  Durante il convegno si è discusso di politiche comunali per il benessere della famiglia, tra traguardi raggiunti e prospettive di crescita. I Comuni che hanno conseguito la certificazione sono 93, e altri 70 sono in fase di acquisizione del marchio.

A ricevere la certificazion il sindaco Alessandro Santoni, che per l'occasione ha illustrato come l’amministrazione comunale di San Benedetto Val di Sambro abbia avviato diverse politiche a sostegno delle famiglie numerose. Qualche mese fa infatti, il Comune aveva già annunciato l’assegnazione di contributi economici per famiglie numerose residenti, per le quali erano previsti anche sgravi sulla TARI, sull’addizionale IRPEF e sui servizi comunali di refezione o trasporto scolastico, pre-post scuola, campo estivo comunale.

Al progetto di sostegno alle famiglie avviato dal Comune hanno aderito anche diverse attività commerciali: le famiglie destinatarie delle misure di sostegno infatti riceveranno una “family card” e le elenco delle attività che riserveranno loro particolari agevolazioni.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Spioncino digitale: come avere al sicuro la propria casa

  • Occhiaie: come corprirle con il make up

I più letti della settimana

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

  • Incidente in A14, Vigili del Fuoco ed elisoccorso in azione

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

Torna su
BolognaToday è in caricamento