Il tortellino che non si mangia "fa squadra"con l'hub per il turismo

La collezione di preziosi in argento che ha le sembianze inconfondibili del tortellino, declinato in tante versioni dipinte a mano, è già esposta nel nuovo spazio nato per migliorare l’esperienza complessiva di chi sceglie Bologna come destinazione

Una curiosa combo che mette insieme un accessorio ispirato al piatto più famoso di Bologna e un'impresa giovane che punta sul valore turistico della città in modo non convenzionale: una collaborazione ad alta bolognesità insomma, che riguarda il brand TortellinoArt l'hub per l'accoglienza BO4U. 

Da oggi infatti nei locali di Piazza Roosevelt che ospitano il progetto BO4U (si legge Bologna for You) ci saranno anche i tortellini-gioiello della designer Nicoletta Modelli. La collezione di preziosi in argento che ha le sembianze inconfondibili del tortellino, declinato in tante versioni dipinte a mano, è già esposta nel nuovo spazio nato per migliorare l’esperienza complessiva di chi sceglie Bologna come destinazione. 

«Cosa abbiamo in comune? la "bolognesità"»

"I nostri progetti hanno molto in comune - spiega Nicoletta Modelli presentando la partnership con  BO4U - con questi giovani imprenditori condividiamo quell'idea di 'bolognesità' che si fonda su esperienze autentiche di conoscenza e scambio, sulla scoperta delle peculiarità, sul gusto per la qualità e la voglia di esportare l'idea di una città unica, di cui si parla in tutta Europa e di cui si porta via un bellissimo ricordo che tocca tutti i sensi".

Un nuovo modo di concepire il turismo

La formula della "Bologna per te" di  BO4U si rivolge ai turisti che sempre più numerosi scelgono la nostra città come meta per brevi soggiorni o vacanze culturali ed enogastronomiche offrendo diversi servizi che vanno dal check-in alle esperienze enogastronomiche: è il progetto che ha preso qualche spunto da sperimentazioni conosciute nelle capitali d'Europa. Lo hanno pensato per bene e poi hanno realizzato uno spazio front-office  a due passi da Piazza Maggiore, già punto di riferimento per molti turisti. E' qui che è stata aperta l'esposizione e la vendita dei gioielli TortelliArt: le collezioni "bandiere del mondo", la linea "tradizione", i ciondoli che si ispirano ai grandi dell'Arte e le tinte unite.

Il brand TortellinoArt. Bello come un tortellino, prezioso come un gioiello, unico come un'opera d'arte realizzata in argento 925 e finemente decorato dalle sapienti mani della pittrice Lorena Straffi per abbracciare stili e gusti a edizione limitata numerata.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento