«Un sabato Fico a Bologna» 50 executive assistant della community secretary.it visitano il parco alimentare con l’assistente dell’anno Loredana Negroni

La vincitrice del Premio ADA premiata durante la 10° edizione del Secretary Day per aver saputomeglio interpretare il tema della "(R)evolution” visiterà FICO con le sue colleghe testimoniando il cambiamento della professione, da segretaria a business partner dell’azienda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Il Parco Agrolimentare più grande del mondo si appresta ad aprire le sue porte, sabato 23 e domenica 24 giugno, all’universo di Secretary.it, la business community di supporto, informazione e consulenza per circa 10.000 assistenti di direzione che ha recentemente eletto l’Assistente dell’Anno 2018: Loredana Negroni, Executive Assistant del Presidente e Amministratore Delegato di ABB SPA. Loredana parteciperà con le sue colleghe alla visita di FICO Eataly World, con un tour speciale dedicato a cura di Barbara Gherardi - PA del Ceo e Responsabile Relazioni Istituzionali e Ufficio Stampa di FICO Eataly World. Quella al parco bolognese sarà la prima uscita ufficiale di Negroni in qualità di Assistente dell’Anno 2018/19, incarico ricevuto durante lo scorso Secretary Day per aver saputo affrontare i cambiamenti aziendali e del proprio ruolo cogliendo sempre nuove opportunità di crescita e di sviluppo, esprimendo al meglio il tema dell’edizione 2018: la (R)evolution. Loredana Negroni, 56 anni, dopo il diploma in “Foreign Languages, Business and Marketing”, ha studiato Finanza e poi frequentato un Executive Master in Institutional relations and public affairs. La sua carriera professionale è iniziata come Assistant del Managing Director della ABB Tecnomasio S.p.a nel 1980. Un’azienda che non ha mai abbandonato e in cui ha consolidato il proprio percorso di carriera lavorando a stretto contatto con il top management della Compagnia. Parla 4 lingue e tra le competenze recentemente acquisite, evidenzia: l’orientamento al business, le digital skills, la gestione delle risorse e del budget, mentre nel futuro ambisce ad approfondire e valorizzare il suo ruolo nelle relazioni istituzionali, nel digital & personal branding per i suoi manager e nel mentoring. La (R)evolution, del resto, è un concetto che accomuna molti ambiti: dal mondo del lavoro a quello della comunicazione passando per lo stesso settore agrolimentare. Le nuove tecnologie e l’abbattimento dei confini geografici, infatti, impongono un mutamento deciso dei business, delle prassi operative e, soprattutto, della cultura. FICO Eataly World rappresenta appieno il cambiamento nel rapporto con il cibo e in generale con il comparto alimentare così come Loredana Negroni esprime alla perfezione l’evoluzione del suo ruolo: da segretaria a business partner dell’azienda. Le/gli assistenti alla Direzione oggi sono figure strategiche. «Sono molto felice di poter visitare FICO, luogo in cui si manifesta l’eccellenza nell’ambito alimentare, frutto del duro lavoro di tante persone e della loro incredibile passione. La stessa che io ho sempre riposto nella mia professione: da quando era una “semplice” segretaria addetta per lo più alla corrispondenza, a oggi, in cui rappresento l’interfaccia dell’azienda su più fronti. Sono convinta che i cambiamenti non debbano spaventarci, anzi. Con il giusto impegno, determinazione e curiosità, riusciremo a trarre da ogni nuova sfida una straordinaria possibilità di crescita professionale. Esattamente come accaduto a FICO» - anticipa Loredana Negroni, Assistente dell’Anno. A Bologna, Loredana e le sue colleghe, oltre a visitare il Parco, soggiorneranno al Savhotel o Aemilia Hotel, a seconda della scelta, dove sabato sera sarà ospitato il Gala Party Apericena sotto le stelle nello splendido terrazzo panoramico, con intrattenimento musicale e artistico. La mattina successiva, le assistenti raggiungeranno l’Aemilia Hotel per una breve visita (le assistenti sono si sa perfetti event organiser e travel manager) . La giornata proseguirà con un tour culturale per le vie della città alla scoperta dei segreti e delle curiosità artistiche di Bologna.

Torna su
BolognaToday è in caricamento