Unisin: un nuovo defibrillatore nella sede di via Riva di Reno

Alba Leasing Spa cha accolto favorevolmente la proposta presentata dal dirigente Alessandro Martini e dal referente locale della Fabi

 Alba Leasing Spa cha accolto favorevolmente la proposta presentata dal dirigente UNISIN, Alessandro Martini che, congiuntamente al referente locale della Fabi, ha chiesto l’installazione di un defibrillatore per gli uffici bolognesi dell’Azienda siti in Via Riva di Reno.

La presenza del defibrillatore come misura di prevenzione da rischi cardiovascolari, così come spiega una nota, è ormai unanimemente ritenuta di fondamentale importanza, tuttavia a livello legislativo per le Aziende non c’è obbligo alcuno di inserire anche questo strumento tra le attrezzature di Primo Soccorso, corretto quindi portare all’attenzione generale l’esempio di quelle realtà che intendono comunque investire sulla salute dei propri dipendenti.

“Esprimo a nome di Unisin soddisfazione per l’accoglimento della nostra proposta – dichiara Martini -  gli uffici Alba Leasing si trovano in zona centrale, molto frequentata da turisti e da studenti per la vicinanza, pochi metri, alla Cineteca di Bologna, una delle più importanti a livello europeo; la presenza di un defibrillatore che farà parte della rete di emergenza 118 assume quindi anche una valenza sociale che va oltre l’Azienda ma interessa l’intera zona. Crediamo che una delle mission di un Sindacato sia di guardare al sociale ed alla collettività, continueremo quindi convintamente a proporre iniziative come questa confidando di trovare molte Aziende come Alba Leasing concretamente sensibili a queste tematiche”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

Torna su
BolognaToday è in caricamento