Casa piccola? Sei errori da non fare

Studiare bene lo spazio a disposizione e scegliere il giusto arredamento può aiutarci a sfruttare al meglio ogni metro quadro, e a non creare una casa claustrofobica

Foto FoxLife

Arredare casa non è facile, sopratutto se si hanno piccoli spazi che dobbiamo rendere super funzionali. Per avere più luce ed evitare di rendere le stanze claustrofobiche è bene evitare alcuni errori...

Mobili grandi

La prima cosa da fare è valutare quanto spazio si ha a disposizione, perché uno degli errori più comuni in tema di arredamento d'interni è scegliere mobili troppo grandi rispetto ai metri quadrati della stanza.  Ad esempio, in un salotto piccolo è meglio non inserire una libreria a parete perché ruberebbe troppo spazio creando così un effetto claustrofobico. E' meglio optare per mobili bassi, tavolini e credenze di media grandezza.

Stanze dello stesso colore 

Un errore che spesso si commette è scegliere le stesse nuance di colore per l'arredo di tutti gli ambienti, dalla cucina alla camera da letto. Questo farà sembrare tutte le stanze piatte e monotone; quindi, il nostro consiglio è scegliere colorazioni differenti non solo per le pareti, ma anche per le tende, i suppellettili e i tessuti.

Tappeti piccoli

tappeti danno ampiezza alla stanza, e per questo motivo è bene scegliere modelli non troppo piccoli che fanno sembrare l'ambiente più ridimensionato e buio. Non importa il colore o la forma, l'importante è osare per dare anche un tocco di originalità.

Mobili contro le pareti

Sembrerà strano ma allineare i mobili contro le pareti non farà sembrare la camera più ampia, perché il vuoto intorno renderà l'ambiente poco vivibile e accogliente.

Colori scuri

Un'altra insidia nell'arredamento di casa riguarda la scelta dei colori sia per le pareti sia per i mobili.  E' bene optare per nuance pastello ed evitare, invece, i colori scuri e troppo intensi che possono rimpicciolire l'ambiente e renderlo buio e cupo. In caso di mobili scuri, per dare luce è meglio prediligere colori chiari per le pareti e viceversa; in questo modo, non solo la stanza sarà più accogliente ma anche molto più luminosa e solare.

Poca illuminazione

Uno degli errori più gravi in tema di arredamento casa è quello di sottovalutare l'importanza dell'illuminazione. Un ambiente ben illuminato risulterà non solo più vivibile,  ma anche molto più ampio. E' quindi necessario sfruttare e valorizzare la luce naturale inserendo tende non troppo pesanti. Nel caso in cui anche la luce naturale fosse scarsa, una soluzione possono essere i faretti a led sul soffitto: in questo modo si evita l'ingombro di lampade a terra o sui mobili. Altrimenti è possibile appendere queste ultime sulle pareti, in modo da sfruttare anche tutti i muri di casa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fughe annerite? 4 modi per pulirle e averle al top

  • Insetti in dispensa: come eliminarli in modo naturale

  • Armadi e vestiti: come fare il 'cambio di stagione'

  • Vuoi vendere casa? 7 consigli per renderla 'irresistibile'

  • Compro e vendo casa: chi è che investe di più in questo momento

  • Manutenzione della caldaia: costi e a chi rivolgersi

Torna su
BolognaToday è in caricamento