'Mai più fascismi': il 2 giugno raduno nazionale a Bologna

La manifestazione nata sulla base dell'appello nazionale promosso da 23 sigle tra associazioni, sindacati e partiti

Manifestazione nazionale il 2 giugno a Bologna, giorno della Festa della Repubblica. Ad organizzare l'evento, il coordinamento "Mai più fascismi", nato nei mesi scorsi sulla base dell'appello nazionale promosso da 23 sigle tra associazioni, sindacati e partiti: Acli, Aned, Anpi, Anppia, Arci, Ars, Articolo 21, Cgil, Cisl, Comitati Dossetti, Coordinamento democrazia costituzionale, Fiap, Fivl, Istituto Alcide Cervi, L'altra Europa con Tsipras, Libera, Liberi e uguali, Libertà e giustizia, Pci, Pd, Prc, Uil e Uisp. Appuntamento alle 16 in piazza Nettuno.

Molte altre sigle hanno aderito in un secondo momento a "Una Repubblica antifascista e antirazzista" e quasi 70.000 persone hanno sottoscritto l'appello su Change.org, dato a cui bisognerà raggiungere il risultato dei banchetti per la raccolta firme organizzati in tutta Italia.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

  • Obesità infantile: come aiutare i vostri figli a mangiare meglio

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

Torna su
BolognaToday è in caricamento