Smog, emergenza rientrata: stop misure emergenziali

Dal 31 gennaio, riprendono le normali limitazioni previste dal Piano dell'Aria

Oggi 30 gennaio è l'ultimo giorno di misure emergenziali anti-smog. Lunedì 27, ARPAE aveva diffuso dati allarmanti, con il superamento per 3 giorni consecutivi dei limiti delle polveri PM10 a Bologna e in altri comuni della Città Metropolitana, quindi erano stati disposti tre giorni (dal 28/1 al 30/1 compreso) i blocchi per abbassare i livelli di inquinamento anche a Argelato, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Ozzano dell'Emilia, San Lazzaro di Savena e Zola Predosa e Imola. 

Dal 31 gennaio, riprendono le limitazioni per i diesel fino a euro 3 e benzina fino a euro 1 dalle 8,30 alle 18,30. Le limitazioni saranno in vigore fino al 31 marzo, previste dal Piano dell'Aria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dati dal 30 gennaio al 3 febbraio 

qualità dell'aria-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 24 maggio: +45 positivi, 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento