La scuola di Carlo Lucarelli firmerà "un incubo" Dylan Dog

La "Bottega delle Finzioni", la scuola di narrazione bolognese fondata da Carlo Lucarelli firmerà un albo Dylan Dog intitolato'Il cerchio della morte'

La "Bottega delle Finzioni" (la scuola di narrazione bolognese fondata da Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi, Michele Cogo e Beatrice Renzi) dà una notiziona a tutti gli appassionati di fumetti, meglio, "dell'indagatore dell'incubo" Dylan Dog: 'Il cerchio della morte' sarà la prima avventura firmata Finzioni. La sceneggiatura dell'albo (realizzata dai 'botteganti' Francesco Tedeschi, Veronica Tinnirello, Mariano Rose e Carlo Arcelli - con il contributo anche di Gianni Perrino e Davide Caridi) riguarda una storia di 32 pagine per la serie a colori Dylan Dog Color Fest, che verrà pubblicato entro fine 2013.

La Bottega centra così uno dei suoi principali obiettivi: che i progetti nati e sviluppati dagli allievi diventino film, fiction, documentario, romanzo, videogioco o, appunto, fumetto. "Per me è una grande soddisfazione vedere che i ragazzi sono riusciti a far approvare un loro soggetto dopo che una mia storia, invece, era stata scartata - ha detto sorridendo il 'capo Bottega' Carlo Lucarelli - Evidentemente non sono un grande sceneggiatore per Dylan Dog. Scherzi a parte, sono molto contento per i miei allievi e per il risultato raggiunto". Per entrare nella Bottega Finzioni occorre superare una selezione che comprende uno scritto e un colloquio.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Savena: malore a scuola per un 17enne, ricoverato in rianimazione

  • Cronaca

    Spaccata alla Farmacia Ponte Rizzoli: blitz a volto coperto, rubata la cassa

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, l'economista: "Procedure macchinose, rischio di un incubo amministrativo"

  • Cronaca

    Incidenti e morti sulle strade, il bilancio della Polstrada: aumentano le vittime

I più letti della settimana

  • La terra trema: scossa di terremoto avvertita a Bologna e provincia

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Auto parcheggiata all'incrocio, traffico in tilt e file di bus bloccati in centro storico

  • Lavoro per oltre 19mila posti, le aziende bolognesi alla ricerca di personale

  • Incidente a Castenaso: investito mentre attraversa la strada, morto pedone

  • Tragedia a Casalecchio, uomo trovato morto nel parco

Torna su
BolognaToday è in caricamento