Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Contro razzismo, sessismo e sfruttamento": corteo antifascista in centro

Gli attivisti hanno distribuito centinaia di panini in risposta ai fatti di Torre Maura

 

"Contro tutti i fascismi: contro razzismo, sessismo e sfruttamento". Questo lo striscione in testa al corteo promosso dai centri sociali, collettivi, sindacati di base e realtà antifasciste. Durante la manifestazione sono stati distribuiti centinaia di panini in risposta a quanto accaduto a Torre Maura, dove esponenti di estrema destra hanno calpestato il pane destinato ai rom accolti nel quartiere.

Partito da piazza dell'Unità in tarda mattinata, dopo un passaggio davanti all'XM24 e all'ex telecom in Bolognina, gli attivisti sono poi arrivati in piazza Nettuno dove, davanti al Sacrario dei Partigiani, hanno deposto una corona in memoria di Lorenzo Orsetti, il ragazzo italiano ucciso dall'Isis in Siria mentre combatteva affianco ai curdi dello YPG.

Prima di arrivare in piazza San Francesco, il corteo si è fermato davanti alla Prefettura di Bologna. "Dobbiamo combattere contro la violenza delle parole di Salvini e del suo governo; la violenza contro i migranti, contro le donne, contro lo sfruttamento", ha detto un esponente del coordinamento migranti di Bologna.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento