52enne bolognese trovato cadavere sulla A1: si indaga per omicidio

A notare il corpo a terra in un'area di sosta a Castelfranco, un camionista in transito

Sarebbe di G.A.S., 52enne residente a Bologna, il corpo senza vita trovato sull'A1 questa notte, all'altezza di Castelfranco Emilia.

A scoprirlo, intorno alla mezzanotte circa, un camionista in transito che lo ha notato a terra, all'interno dell'area di sosta Castelfranco Est, accanto alla corsia nord della A1.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, che ha constatato il decesso e la Polizia stradale, seguita dai colleghi della Squadra mobile della questura di Modena, che ora indagano con ipotesi di omicidio. Da quanto si apprende, infatti, la vittima presenta una vistosa ferita alla testa. Si è appurato, inoltre, che l'area in questione è raggiungibile non solo dal tracciato autostradale, ma anche attraverso la viabilità ordinaria ed è nota per essere luogo di incontro a sfondo sessuale.

Ora è caccia al kiler. La Mobile sta indagando per rintracciare l'omicida e nella notte sono stati portati a termine i rilievi. Sono inoltre state acquisite le immagini di videosorveglianza poste nella zona del ritrovamento del cadavere, nota come zona di prostituzione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento