Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Reati, Bologna quarta in Italia. Parola ai cittadini sul tema sicurezza | VIDEO

Secondo la statistica che misura l'indice di criminalità delle province italiane, a Bologna nel 2018 meno reati ma più violenze sessuali e rapine

 

A Bologna nell'ultimo anno sono calati i reati, ma ci sono state più violenze sessuali e più rapine. Lo raccontano le statistiche redatte dal Sole24Ore e per le Due Torri, il 2019, nella classifica che fotografa le denunce registrate nell'anno precedente, se ne contano circa 64mila. Lievemente in calo rispetto al 2018, dunque. Quasi il 2% in meno.

Schermata 2019-10-17 alle 00.37.39-2

Scende dal podio delle città con più reati denunciati, si piazza quarta in classifica, ma aumentano le denunce di violenze sessuali, frodi informatiche, rapine, furti in negozi e ristoranti, furti in abitazione, furti con destrezza e borseggi.

Reati maggiori

Bologna, infatti, è terza tra le province italiane per denunce di violenze sessuali, con ben 151 episodi. Sugli stupefacenti posizione 23 con 785 denunce, 77 ogni 100mila abitanti, dato nettamente in rialzo - del 36% - rispetto all'anno precedente. Tante anche le frodi informatiche: settimo posto in classifica con 4179 denunce, circa 411 ogni 100mila abitanti, in rialzo del 12,3 per cento.

I furti in abitazione aumentano e il 2018 conta 536 denunce ogni 100mila abitanti, oltre 5mila casi in un anno. Un boom di rapine, poi, che fa posizionare Bologna all'ottavo posto nella classifica nazionale: 67,81 rapine ogni 100mila abitanti, un salto in avanti del +15,6% rispetto a un anno fa.

Percezione dei cittadini

L'indice di criminalità, si sa, non corrisponde sempre a quello che in realtà i cittadini percepiscono. A BolognaToday alcuni di loro, durante un giro di interviste per le vie del centro storico, hanno raccontato  di sentirsi molto sicuri in città, e quindi di non percepire rilevanti differenze rispetto agli altri anni, ma anche - dall'altro lato - di sentire alta la minaccia di alcuni reati, soprattutto furti con scippo e in abitazione. Tra loro, c'è anche chi pensa che questo tipo di reati (furti e rapine) sia meno importante di altre tipologie di reato (corruzione, associazione di stampo mafioso, associazione per delinquere, reciclaggio) che, seppur emergano poco dalle classifiche, stanno modificando il volto della società bolognese.

Schermata 2019-10-17 alle 00.36.57-2 . Schermata 2019-10-17 alle 00.36.40-2

(Fonte: IlSole24Ore)

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento