Via Indipendenza, furti a ripetizione al negozio di abbigliamento

Ferragosto "nero" da Terranova

Stessa scena a un paio di ore di distanza, stesso negozio. Sono stati tre i malintenzionati sorpresi a rubare nel pomeriggio di ieri, in diversi episodi, al negozio Terranova. Nella centralissima via Indipendenza.

Da quanto si apprende, il primo tentativo di furto è avvenuto intorno alle 15.30, quando un 43enne italiano è stato pizzicato in flagrante da un addetto alla sicurezza del punto vendita, mentre occultava tre felpe. Bloccato, l'uomo è stato denunciato dalla polizia - intervenuta sul posto - per tentato furto aggravato.

Verso le 18, nello stesso negozio sono stati sorpresi due giovani, che in coppia cercavano di trafugare vari capi di abbigliamento. Fermati anche loro dai vigilantes, gli sono stati trovati addosso due paia di pantaloni e una maglietta. Per i due è scattata una denuncia per tentato furto aggravato in concorso. Si tratta di un minorenne marocchino incensurato e un italiano di 24 anni con precedenti all'attivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento