A1: diesel al posto dell'olio motore, Polstrada sequestra camion-cisterna

Il conducente è stato denunciato per contrabbando di merce soggetta a Monopolio di Stato e per sottrazione al pagamento dell’accisa

Quei fusti dovevano contenere olio minerale, ma in realtà erano pieni di diesel. Per questo, nella mattinata di sabato una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Pian del Voglio ha sequestrato allo stesso 27700 litri di gasolio ravvisando l’ipotesi di contrabbando di carburante.

L'irregolarità del trasporto è emersa durante i controlli ordinari ai mezzi in transito. Fermato un autoarticolato che stava percorrendo l’autostrada A1 nei pressi del casello di Barberino del Mugello, durante l'ispezione è risultato che in 28 cisterne non risultava essere olio minerale carbolubrificante (come risultava dalla documentazione in possesso del conducente), bensì carburante di tipo gasolio.

L'autista del mezzo, un cittadino straniero, è stato denunciato per contrabbando di merce soggetta a Monopolio di Stato e per sottrazione all’accertamento ed al pagamento dell’accisa. Il carburante e il semirimorchio sono stati posti sotto sequestro penale e la patente di guida del denunciato ritirata, per violazione delle norme sul trasporto internazionale di merci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento