Gadget nazifascisti al mercatino e sale comunali, doppio fronte del Comune, Lepore: 'Si vietino'

L'assessore all'economia incassa le critiche e propone di modificare il regolamento comunale per la concessione dello spazio pubblico. In serata passa anche un Odg contro le sale comunali concesse all'estrema destra

Foto Zic.it

Non sarà piu' pubblicizzato sul sito di Bologna Welcome il mercato dei collezionisti di piazza VIII agosto, che giovedì scorso su uno dei banchi ha visto mettere in vendita gadget e souvenir fascisti. E' questo il primo provvedimento assunto ieri dal Comune di Bologna, dopo la segnalazione del fatto da parte del quotidiano online Zic.

"Ho scritto a Bologna Welcome per chiedere di togliere la promozione del mercato dal sito- conferma l'assessore all'Economia Matteo Lepore, parlando alla Dire- e comunicherò agli organizzatori che finché ci saranno merci di questo tipo in quel mercato, il Comune non farà alcuna promozione. Inoltre, chiederemo di togliere dai banchi quegli oggetti".

Lepore spedisce anche una richiesta al Consiglio comunale. "L'aula prenda in considerazione, come sta facendo per la concessione delle sale, di modificare anche il regolamento per vietare l'esposizione di questi oggetti nei mercati comunali, in coerenza con la legge Fiano", suggerisce l'assessore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In serata il Consiglio comunale di Bologna ha approvato un ordine del giorno -promosso da Coalizione Civica- dove si chiede alla Giunta di modificare il regolamento per l'utilizzo delle sale comunali, per evitare la concessioni di spazi a formazioni neofasciste. L'ordine del giorno, come ricorda la proponente Emily Clancy, galleggiava dallo scorso luglio. E ieri, con una mozione approvata dalla maggioranza, l'esponente di Coalizione civica ha ottenuto di discutere il documento, poi aprovato dopo alcuni emendamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: lo spettacolo il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento