Via Nullo: accoltella l'anziana madre, fermato con lo spray urticante

Entrambi in ospedale

Polizia ieri pomeriggio in via Nullo, a cavallo tra San Ruffillo e Savena, per un episodio di accoltellamento che ha visto protagonista un uomo di circa sessanta anni e come vittima l'anziana madre di 86.

Secondo quanto riportato gli agenti sono stati chiamati nel primo pomeriggio di ieri domenica 16 febbraio. Quando sono arrivati sul posto, i poliziotti si sono trovati a dover fronteggiare l'uomo che, in palese stato di alterazione alcoolica, non lasciava avvicinare neanche i soccorritori del 118 all'anziana, raggiunta da alcuni colpi all'addome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno utilizzato lo spray al peperoncino per disarmare il soggetto, per poi lasciare i soccorritori prestare cure a entrambi. Per l'anziana donna alla fine le ferite sono state superficiali, ma si è comunque proceduto al ricovero in ospedale. Anche il sessantenne ha fatto il suo ingresso al pronto soccorso, ma di un altro nosocomio e in stato di arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Portici, colli e malinconia. 5 canzoni di successo dedicate a Bologna

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

Torna su
BolognaToday è in caricamento