Aeroporto Marconi: "Il volo è chiuso", 16enne in chemioterapia rimane a terra

Sarebbe dovuta rientrare a casa dopo il terzo ciclo di chemioterapia

Alle 5.45 di lunedì 18 marzo, una 16enne reduce dal terzo ciclo di chemioterapia, deve rientrare a casa, in un paese dell’Oristanese, ma rimane a terra.

E' accaduto il 18 marzo scorso, come riferisce la Nuova Sardegna. Al gate del volo Ryanair in partenza alle 6.50 dal Marconi per Alghero, si sarebbe sentita dire "Ci spiace ma abbiamo chiuso l’imbarco bagagli da qualche minuto". Peccato che la prossima partenza utile sarebbe stata dopo due giorni.

Lo zio accompagnatore però l'ha voluta far rientrare a casa e ha optato per un'altra compagnia aerea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Elezioni regionali Emilia Romagna, risultati definitivi Bologna, comune per comune

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

Torna su
BolognaToday è in caricamento