Aggressione a passanti e agenti: fermato con lo spray urticante

Un 25enne dovrà rispondere anche di interruzione di pubblico servizio

La polizia ha denunciato un 25enne per danneggiamento, interruzione di pubblico servizio e lancio pericoloso di oggetti. E' successo ieri notte in via Indipendenza. E' stato un addetto alle pulizie per conto Hera ad allertare gli agenti: il giovane in questione, girando a torso nudo e dando in escandescenze, avrebbe dapprima approcciato il camioncino dell'operatore danneggiandone gli specchietti, per poi sfogare la rabbia contro i sacchi della raccolta porta a porta.

Non sono mancati momenti di tensione quando il 25enne ha mirato alcuni passanti, scagliando loro addosso i sacchi della differenziata. All'arrivo degli agenti, il ragazzo non si è calmato: di qui il ricorso allo spray urticante per bloccare il giovane. Illeso invece l'operatore ecologico, cittadino dello Sri Lanka di 44 anni. Irregolare e con precedenti, il 25enne, identificato come cittadino marocchino, è stato anche sanzionato per ubriachezza molesta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Torna su
BolognaToday è in caricamento