Annunciati 45 esuberi: personale ambulanze in sciopero il 21 marzo

La Fondazione Catis, che si occupa di trasporti ed emergenza per Ausl e Sant'Orsola-Malpighi, lo ha comunicato ai sindacati

Il servizio ambulanze ha annunciato 45 possibili esuberi di personale. La Fondazione Catis, azienda che si occupa di trasporti ed emergenza-urgenza per l'Ausl e il Policlinico Sant'Orsola-Malpighi, lo ha comunicato ai sindacati Fp-Cgil, Cisl Fp, Uil-Fpl parlando di "assoluta incertezza nei rapporti con il Sant'Orsola", dove il servizio ambulanze si è protratto senza la firma di un vero e proprio contratto dal 2014; una situazione che "puo' portare a diverse decine di esuberi".

La reazione non si è fatta attendere ed è stato subito proclamato uno sciopero per martedì 21 marzo. L'annuncio arriva peraltro "nel pieno di una complicata vertenza che va avanti da diversi mesi, in particolare dopo che le sigle sindacali avevano richiesto a Fondazione Catis significative modifiche nella turnistica, giudicata molto pesante, e la possibilità di discutere di premi incentivanti da determinare con accordi condivisi fra azienda e rappresentanti dei lavoratori", si legge in una nota di sindacati. Richieste respinte e già in gennaio è stato proclamato lo stato d'agitazione.

A peggiorare la situazione era stata la decisione di Catis "di erogare un premio di 100 euro a circa 40 dipendenti su 200 senza passare dalla discussione con il sindacato". Per le sigle di Cgil-Cisl-Uil si tratta di "un comportamento autoreferenziale e autoritario aggravato dalla una minaccia di esuberi esplicitato da Fondazione Catis nell'ultima lettera". (dire)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Cosi questi passeranno dalle agenzie interinali con i soliti contratti capestro mese per mese .....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corteo Giornata del rifugiato: anche la sindaca di Barcellona a fianco dei collettivi

  • Cronaca

    Prostituzione: sottomesse con rituali e tagli sul petto, in manette due sfruttatori

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Irnerio: giovane investito da un bus

  • Scuola

    Maturità, i ragazzi dopo la prima prova: "Tracce prevedibili, è andata bene"

I più letti della settimana

  • FOTONOTIZIA. Alberto Angela sulla Torre degli Asinelli

  • Poliziotto suicida in Questura: trovato morto nel suo ufficio

  • Trovato morto l'agente immobiliare scomparso da Sasso Marconi

  • Il nuovo bike sharing "Mobike": come funziona, i mezzi, le tariffe

  • Schianto auto-scooter a Monte San Pietro: morto un 46enne

  • Incidente mortale tra Suv e scooter, Monte San Pietro piange Mirco Ricci

Torna su
BolognaToday è in caricamento