Allarme bomba in piazza Maggiore: valigia sospetta, Pavaglione transennato

Da quanto si apprende, il sopralluogo ha dato esito negativo: nel bagaglio c'erano soltanto degli indumenti

Un allarme bomba è stato lanciato stamattina in piazza Maggiore, intorno alle ore 11. A seguito dell'allerta, le forze dell'ordine, intervenute prontamente sul posto, hanno transennato il Pavaglione, per metterlo in sicurezza durante le operazioni di controllo. 

A far scattare l'allarme è stata una valigia trovata incustodita sotto il portico all'angolo con via Pescherie. Accertamenti sul posto da parte degli artificieri, coadiuvati dagli uomini dell'Esercito, per capire se l'oggetto sia pericoloso o se si tratti dell'ennesimo falso allarme. 

Da quanto si apprende, il sopralluogo ha dato esito negativo: è stato fatto brillare il bagaglio, all'interno del quale - si è poi appurato - c'erano soltanto degli indumenti. Rientrato l'allarme, nel giro di meno di un'ora circa la situazione sul posto è tornata alla normalità. 

 piazza maggiore carabinieri-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento