Altedo, a segno la 'truffa del divano usato': 41enne denunciato

Vittima una 38enne

I Carabinieri della Stazione di Altedo hanno denunciato un 41enne romano per truffa ai danni di una trentottenne italiana con cui aveva avviato una trattativa telematica per la vendita di un divano usato.

La merce era stata pubblicizzata in un sito internet di un’azienda che gestisce le vendite e gli acquisti tra privati. A pagamento avvenuto, pari a 750 euro, la donna è rimasta ad attendere invano il corriere per la consegna del pacco, poi quando ha capito di essere stata truffata si è rivolta ai Carabinieri per sporgere querela.

Attraverso la transazione telematica tra i due soggetti, i militari sono riusciti a risalire al 41enne, noto alle Forze di Polizia per i suoi precedenti di polizia.

Potrebbe interessarti

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

  • Eclissi lunare: conto alla rovescia, dove ammirare la luna rossa

I più letti della settimana

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Malore sulla Torre degli Asinelli: traffico interrotto, soccorsi sul posto

  • Insegnante in vacanza in Abruzzo: ha un malore e annega in mare

Torna su
BolognaToday è in caricamento