Insegnante in vacanza in Abruzzo: ha un malore e annega in mare

La tragedia a pochi metri dalla riva nonostante l'intervento dei soccoritori

Foto archivio

Una nuotata fino agli scogli ma verso riva un malore le è stato fatale. Una donna bolognese di 81 anni, ex insegnante in pensione, è annegata questa mattina nonostante i soccorsi dei bagnini dello stabilimento Aldebaran di San Vito, località balneare della provincia di Chietin, e successivamente del 118.

Gli accertamenti sono condotti dai carabinieri di San Vito e dalla Compagnia di Ortona guidato dal maggiore Roberto Gregucci. La donna era in compagnia di un'amica che l'ha vista morire ed è sconvolta dalla tragedia. La notizia su Chieti Today.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento