Furti in casa ad Argelato, malviventi arrestati in flagranza

Recuperata la refurtiva, assieme ad armi e arnesi da scasso

Due persone sono state arrestate ad Argelato, colte in flagranza dopo aver commesso un furto in appartamento. Si tratta di un 20enne G.M., e un 23enne D.M., entrambi cittadini albanesi. Il più grande, pregiudicato, risulta anche rientrato illegalmente sul territorio nazionale.

I due sono stati presi nella serata dello scorso 2 aprile. Addosso a loro gli agenti della V sezione della Squadra Mobile della Polizia hanno trovato anche arnesi da scasso e qualche coltello, oltre alla refurtiva appena trafugata dalla casa 'visitata', monili in oro, preziosi, gioielli e orologi di valore. Portati in tribunale per direttissima ora entrambi sono in carcere alla Dozza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento