Incidente a scuola: bimbo di due anni resta incastrato con la testa sotto il termosifone

Soccorso dai carabinieri di San Giorgio di Piano. E' successo presso una Scuola dell’Infanzia di Argelato

Spavento per un bimbo di 2 anni rimasto incastrato con la testa sotto la griglia di un termosifone. Il brutto episodio si è registrato oggi, intorno alle 11, presso una Scuola dell’Infanzia di Argelato. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri di San Giorgio di Piano, che hanno prestato soccorso al piccolo, che fortunatamente ora sta bene.

Da quanto si apprende, il piccino era impegnato nelle attività didattiche quando è rimasto accidentalmente incastrato con la testa sotto la griglia protettiva di un termosifone. Nonostante gli immediati soccorsi delle insegnanti, che hanno dato l’allarme, per soccorrere il bambino è stato necessario l'inetrvento dei militari. Un Vice Brigadiere e un Carabiniere hanno sollevato a forza la griglia metallica e sono riusciti così a liberare il piccolo.

Successivamente sono arrivati anche i Vigili del Fuoco di San Pietro in Casale e i sanitari del 118. Quest’ultimi hanno visitato il bambino, trovandolo in buone condizioni di salute. Il piccolo è stato affidato alla madre e accompagnato presso l’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Bentivoglio per ulteriori accertamenti sanitari.        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento