Ruba da Terranova poi aggredisce l'addetto alla sicurezza: fermato

Dopo il furto fugge in direzione di Piazza VIII Agosto, poi però i Carabinieri lo individuano. Addosso anche un coltellino

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un trentunenne tunisino, con precedenti penali e di polizia, per rapina impropria. E’ successo ieri mattina, quando la Centrale Operativa del 112 è stata informata che uno straniero, dopo aver perpetrato un furto ai danni del punto vendita “Terranova” di via dell’Indipendenza e aver aggredito un addetto alla sicurezza del locale che lo aveva visto rubare, è fuggito in direzione di Piazza VIII Agosto.

Addosso anche un coltello a serramanico

Intercettato da due pattuglie dell’Arma, l’uomo, inizialmente ha opposto resistenza ai militari che lo volevano identificare, poi è finito in manette, non solo per rapina impropria, ma anche per resistenza a un pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere, in merito a un coltello a serramanico che aveva in tasca.

Era già stato condannato, ma la pena era stata sospesa

Il trentunenne, che di recente era stato condannato dal Tribunale di Bologna a una pena, poi sospesa, di undici mesi di reclusione, con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la mattina odierna.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento