Poliziotto lo ferma, lui lo aggredisce e scappa: arrestato in centro

Si tratta di un cittadino tunisino di 42 anni. All'agente una prognosi di sette giorni per una distorsione cervicale

Via Begatto, zona San Vitale, 20.30 di sabato 13 aprile. Un agente della Polizia, durante un regolare controllo, chiede i documenti a due uomini seduti in strada, entrambi cittadini tunisini, uno dei quali nascosto dietro una macchina. Quest'ultimo, prima dichiara un nome falso e poi scappa. 

Comincia così un mini inseguimento fino a via dell'Unione: lì il poliziotto vede l'uomo nascondersi sotto un furgone e lo afferra per la giacca. Lui reagisce e lo aggredisce: schiaffi, calci, pugni e spintoni. Nel frattempo il proprietario del furgone, un cittadino egiziano che proprio in quel momento stava uscendo di casa, vede la scena e si mette in mezzo per cercare di ostacolare la fuga del malvivente.

Per qualche secondo ci riesce: il tunisino infatti aveva provato di nuovo a scappare, ma il poliziotto questa volta lo blocca e lo ammanetta per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. All'agente, portato poi all'ospedale Maggiore, è stata data una prognosi di sette giorni per una distorsione del rachide cervicale.

L'arrestato, irregolare, con diversi alias e vari precedenti di polizia (così come l'altro uomo identificato) è stato portato in Questura e sarà processato domani per direttissima

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

Torna su
BolognaToday è in caricamento