San Lazzaro, 26enne arrestato per spaccio: droga in auto e nella casa di Budrio

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il giovane ha trascorso la notte agli arresti domiciliari

I Carabinieri con la droga sequestrata

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di San Lazzaro di Savena hanno arrestato un 26enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane automobilista è stato identificato ieri sera, mentre si aggirava, con fare sospetto e in compagnia di un amico, nei pressi di un parcheggio pubblico a Villanova di Castenaso.

Sottoposto a una perquisizione personale, veicolare e anche domiciliare, presso la sua abitazione di Budrio il 26enne è stato trovato in possesso, complessivamente, di una cinquantina di grammi di sostanze stupefacenti (marijuana e hashish), un coltello a serramanico, due bilancini di precisione e 610 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il giovane ha trascorso la notte agli arresti domiciliari e questa mattina è stato accompagnato nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento