Arresto al Centro Lame: violento e autolesionista, ladro tenta rapina

Aveva riempito il suo zaino di merce, ma viene visto da un uomo della sicurezza: all'arrivo della Polizia si scaglia contro gli agenti

Centro Lame

Arresto della Polizia ieri alle 19.15 al Centro Lame di via Marco Polo. Il 113 è intervenuto dopo che un vigilantes aveva notato un soggetto mettere nel suo zaino della merce senza l'intenzione di pagarla: si tratta di un uomo del '76 di origini marocchine con precedenti specifici. 

Fermato, ha reagito in modo violento agli agenti, contro i quali si è scagliato, non risparmiandsi neppure degli atti di autolesionismo. Dopo la colluttazione sono scattate le manette. Processo oggi per direttissima. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

Torna su
BolognaToday è in caricamento