Montagnola, a spasso con un sacco pieno di 'erba': un arresto

Un giovane fermato con droga e contanti mentre camminava sulla scalinata del Pincio. Addosso droga e contanti

Lo hanno notato mentre risaliva la scalinata del Pincio con appresso un sacchetto marrone, e quando ha iniziato a correre lo hanno inseguito. Così la Polizia ha arrestato un uomo ieri pomeriggio, verso le 18, dopo un inseguimento nel parco della Montagnola. Il ragazzo non appena visti gli agenti, ha tentato la fuga, dirigendosi verso l'interno del parco, in particolare in direzione dell'asilo. 

Gli agenti però lo hanno bloccato, e ispezionando il sacco scuro che il giovane si portava appresso, hanno rinvenuto otto involucri sigillati di marijuana, per un peso complessivo di poco più di 85 grammi. Addosso, l'uomo aveva altri 10 grammi scarsi, assieme a 75 euro in banconote. Identificato, il giovane è risultato essere B.D., cittadino gambiano di 20 anni. Per il ragazzo sono scattate le manette, e oggi sarà processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento