Incidente sul lavoro a Monte Pastore: trattore si ribalta, morto sul colpo a 21 anni

E' stato travolto dal mezzo mentre aiutava il fratello

Si chiamava Arturo Orlando e aveva solo 21 anni. E' morto oggi pomeriggio in un incidente sul lavoro avvenuto in via Varsellane, a Monte Pastore, nel comune di Monte San Pietro, mentre era alla guida di un trattore.

Il ragazzo, originario di Salerno, stava aiutando il fratello in campagna, quando il mezzo, a causa del dislivello, si è ribaltato travolgendolo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Borgo Panigale e militari della Stazione Carabinieri di Zola Predosa, oltre ai sanitari del 118 che hanno constatato il decesso. Il mezzo agricolo è stato sottoposto a sequestro, e la salma a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il precedente

Anche il 60enne Daniele Sarli aveva perso la vita a causa del cedimento dei bracci meccanici pneumatici di un trattore rimanendo schiacciato: i Vigili del Fuoco lo avevano estratto, ma nonostante i soccorsi tempestivi non ce l'aveva fatta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

Torna su
BolognaToday è in caricamento