Auto abbandonata e malridotta davanti a un ristorante: "Clienti intimoriti, traffico di pezzi di ricambio"

Una carcassa vandalizzata e saccheggiata che nessuno porta via. I titolari dell'attività: "Un ladro di pezzi di ricambio ha attinto in varie occasioni"

Un'auto, o meglio quel che ne resta, parcheggiata da due anni all'interno di un'area libera utilizzata dai clienti di un locale di via Ferrarese nonostante le tante segnalazioni di cittadini e titolari del ristorante: "Non si sa di chi sia, ma spaventa le persone ridotta così. Inoltre per un lungo periodo di tempo ogni sera un soggetto davvero poco raccomandabile veniva ad attingere pezzi di ricambio evidentemente per il mercato nero". 

A descrivere la situazione di stallo Matteo Miggieri e Samir Mora, rispettivamente responsabile e vice responsabile del locale Tramvai di via Ferrarese 156: "I nostri clienti vedono la vettura vandalizzata e saccheggiata, con i vetri rotti e scelgono di sedersi davanti alle vetrate, così da poter tenere d'occhio il parcheggio, ma sempre con uno stato d'animo d'allerta. Speravamo, dopo la segnalazione e l'arrivo della Polizia Locale, di vederla portare via, ma siamo qui da oltre un anno e quell'auto è ancora lì. Forse è stata rubata o non si riesce a risalire al proprietario...". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento