Scuola: bus gratuiti per 30mila alunni, il Comune rinnova

Potranno fruirne tutti i residenti nati dal 2004 al 2013

Le famiglie degli alunni delle scuole elementari e medie stanno ricevendo la lettera con le indicazioni utili sull'abbonamento gratuito. Il Comune di Bologna rinnova anche per l’anno scolastico 2017/2018 la gratuità dei mezzi pubblici.  

L’iniziativa interesserà 30.370 bambini e ragazzi. Sono infatti 21.446 i bambini nati tra il 2007 e il 2013 che frequenteranno le scuole primarie e gli ultimi due anni della scuola d’infanzia e 8.924 i ragazzi nati tra il 2004 e il 2006 iscritti alle scuole secondarie di primo grado. L'abbonamento sarà valido fino al 31 agosto 2018. Anche chi maturerà i requisiti nel corso dell’anno scolastico potrà richiedere l'abbonamento gratuito.

Potranno fruire dell’abbonamento annuale gratuito al trasporto pubblico nell’area urbana di Bologna tutti i residenti nati dal 2004 al 2013.  

In questi giorni Tper, su incarico dell'Amministrazione comunale, sta inviando alle famiglie interessate la lettera del Sindaco Virginio Merola accompagnata da tutte le indicazioni utili per utilizzare l’abbonamento gratuito. 

“Il Comune di Bologna mantiene fede all’impegno per una città più ecologica e per dare un sostegno alle famiglie con bambini in età scolare - ha scritto il Sindaco Merola nelle lettere - La gratuità dei bus per i bambini riconferma la volontà dell’Amministrazione per una città più sostenibile dal punto di vista ambientale, attenta alla salute dei suoi abitanti e amica delle famiglie”. 

Per informazioni: Call center Tper 051.290290

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento