Paura per un bimbo bolognese: una crisi in auto, trasportato in ospedale a Perugia

Stava viaggiando con i genitori verso Assisi quando si è sentito male. Messo in sicurezza e trasportato in codice giallo al Santa Maria della Misericordia di Perugia, è sotto osservazione

E' sotto osservazione all'ospedale di Perugia il bambino bolognese di 10 anni colpito da una crisi respiratoria mentre viaggiava in auto con la famiglia, verso Assisi. Come racconta PerugiaToday, l'allarme è scattato ieri mattina, intorno alle 11.40, lungo la Centrale Umbra all'altezza di Santa Maria degli Angeli.

I genitori, entrambi residenti a Bologna, si sono accorti del malore e hanno chiesto aiuto. Sul posto il 118 e i carabinieri. Il bambino è stato messo in sicurezza e trasportato in codice giallo al Santa Maria della Misericordia di Perugia. Al momento è sotto osservazione e costantemente monitorato dai medici dell'ospedale di Perugia. Le sue condizioni non sarebbero gravi. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento