Esplosioni nella notte, due bancomat assaltati: bottino ingente

Doppio colpo per una banda nel weekend

FOTO REPERTORIO

Doppio assalto notturno ai bancomat della provincia, con due filiali di Castel Maggiore e Crevalcore perse di mira nella stessa notte. A poche ore di distanza l'una dall'altra sabato 22 giugno, due bancomat sono stati fatti esplodere presumibilmente dalla stessa banda di ladri. Il primo caso si è verificato alle 2:30, quando a brillare -con la classica tecnica della 'marmotta'- è stata la filiale del Monte dei Paschi di Siena di via della Resistenza a Castel Maggiore.

Banda dei bancomat, base a Bologna e colpi nel Nord: agivano così

Circa un'ora dopo, stessa sorte è toccata alla banca di credito cooperativo di via Provanone, a Crevalcore. Se nel primo episodio il bottino non è stato ancora reso noto, nel secondo caso l'assalto esplosivo avrebbe fruttato ai malviventi circa 20mila euro in contanti.  Poche le informazioni disponibili sulle caratteristiche della banda di 'predoni': si parla però di due auto di grossa cilindrata e dal colore scuro viste allontanarsi dopo i colpi.Su entrambi i furti stanno indagando i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Incidente a Monterenzio: Suv si ribalta e blocca la carreggiata, disagi al traffico

Torna su
BolognaToday è in caricamento