Gaggio Montano: parapiglia al bar, rompe un boccale e minaccia i Carabinieri

Quando la barista si è rifiutata di servire loro altre bevande alcoliche è iniziato lo show

Foto archivio

In due sono entrati in un bar di Gaggio Montano sabato pomeriggio alle 17 e hanno iniziato a infastidire i clienti. Quando la barista si è rifiutata di servire loro altre bevande alcoliche, perché già "alticci", l'hanno spintonata, così sono stati avvertiti i Carabinieri. 

I militari dell'Arma di Vergato hanno cercato di riportare alla calma i due uomini incensurati, entrambi romeni di 40 e 31 anni, residenti nella località appenninica, ma all'improvviso uno di loro ha spaccato un boccale di vetro e li ha minacciati, ma è stato disarmato. Sono stati arrestati per resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Il processo per direttissima è previsto per oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento