Bolognina, locale mal frequentato: ancora serrande giù al 'Bar Luisa'

Non è la prima volta che i gestori del bar devono abbassare le serrande

Dopo diverse segnalazioni, il Questore ha chiuso nuovamente il "Bar Luisa" di via Franco Bolognese, angolo via Aristotele Fioravanti, nel quartiere Navile.

Il decreto è stato notificato ieri alle 14 alla legale rappresentante, una cittadina cinese di 31 anni. Lo stop di 8 giorni è il risultato dei diversi controlli effettuati negli ultimi sei mesi da parte di Carabinieri, Polizia e Municipale, vista la 'clientela' spesso composta di soggetti con precedenti. cartello bar luisa-2
A gennaio scorso, all'interno del locale era stato rintracciato un pusher con un ingente quantitativo di stupefacente. 

Non è la prima volta che i gestori del bar abbassano le serrande: era stato chiuso a marzo del 2013 e a gennaio del 2015.  Il cartello recante l'ordine del questore è stato strappato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento