"Bar Sport", dalla penna di Benni al cinema: Bisio nel cast del film

Girato a Sant'Agata bolognese il film vedrà la partecipazione di grandi nomi della comicità italiana: Antonio Cornacchione, Angela Finocchiaro, Lunetta Savino, Teo Teocoli

Locandina del film

'Al bar sport si parla di tutto: di sesso amori sfide cappuccini centravanti trasferte e meringhe’. Tratto dall’omonimo libro cult firmato dal bolognese Stefano Benni, diventa un film (trailer) per la regia di Massimo Martelli. Attore protagonista l'esilarante Claudio Bisio, che dismessa la conduzione del programma Tv Zelig torna sul grande schermo. 

Sant’Agata Bolognese, farà da spondo alla pellico: qui infatti sono state girate parte delle riprese, proiettate dal 21 ottobre 2011 nelle sale cinematografiche.

"È stata una grande scommessa – dichiara il regista- perché abbiamo cercato di essere il più possibile fedeli al libro di Stefano Benni, una bibbia della comicità con cui siamo cresciuti ". Gli amori, le sfide, i cappuccini, le avventure, le trasferte, i grappini, i campioni, i bambini, i nonni, il sesso, le insegne che non funzionano e le meringhe: questi alcuni dei temi attorno ai quali gira la storia del bar più famoso d’Italia. In ogni piccola città, in ogni paese esiste un bar come questo che più che un punto di ritrovo è un punto di riferimento, un luogo che fonde in un solo spazio un universo di situazioni e personaggi che almeno una volta abbiamo incontrato o che ci piacerebbe incontrare.

Bar sport per me è un libro di Stefano Benni che lessi appena uscì e cioè ben trentacinque anni fa - racconta Bisio- . Mi folgorò per la sua ironia, i suoi voli pindarici che però si ispiravano a una realtà probabilmente ben conosciuta di persona da Stefano.
Ma da quest’anno per me Bar sport è anche un film che mi ha fatto ritrovare vecchi amici: Giuseppe Battiston, Antonio Catania, Angela Finocchiaro, Antonio Cornacchione, Vito, Bob Messini, Teo Teocoli… con ognuno di loro avevo già lavorato e ritrovarmeli tutti insieme per due mesi a Sant’Agata Bolognese è stato un regalo, un divertimento, un ulteriore pezzo di vita trascorso insieme. Anche solo per questo sono grato agli amici Massimo Martelli (regista) e Gianandrea Pecorelli (produttore) di aver messo in piedi questo film credendoci fin da dalle prime chiacchiere davanti a un buon bicchiere… in un bar, appunto.”


Il ‘Bar Sport’, è il luogo in cui si discute di tutto e dove passano personaggi di ogni tipo, da Onassis il proprietario dal cuore d’oro, interpretato da Giuseppe Battiston, al Tennico che sa tutto (Claudio Bisio), fino al Muzzi sempre cinico e ingrugnito (Antonio Catania), il Cocosecco (Bob Messini), il Bovinelli (Antonio Cornacchione ), Angela (Angela Finocchiaro) & Lunetta (Lunetta Savino) e il Playboy (Teo Teocoli).
Non manca poi la Luisona, il dolce dall'età indefinita che arreda ogni Bar Sport d'Italia, senza che nessuno abbia il coraggio di mangiarlo (si racconta che guardando il colore della sua crema i vecchi riuscivano a trarre le previsioni del tempo…).

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Lombardi: pedone investito, grave in ospedale

  • Cronaca

    Pasquetta, dalle 15 bollino 'nero' del traffico per il rientro

  • Cronaca

    San Donato: piomba in casa della ex e la picchia per ore, arrestato

  • Cronaca

    Due incendi nella notte: ipotesi piromane in via Normandia

I più letti della settimana

  • Trovato morto il 20enne scomparso a Idice

  • Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

  • Rimane di notte chiuso in ascensore: salvato da Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Rapina alla Coop di Loiano: fanno irruzione e portano via l'incasso

  • Si masturba davanti ai bambini a scuola, maniaco seriale arrestato in flagranza

  • Ragazzo scomparso: ricerche lungo l’Idice a San Lazzaro

Torna su
BolognaToday è in caricamento