Fedele e il suo salone per barbuti: 'Anche le donne dicono sì alla barba'

Trent'anni di esperienza, un padre barbiere in Puglia e adesso il nuovo salone dedicato esclusivamente all'uomo: ""Oggi praticamente il 60% degli uomini porta la barba"

Il detto che il calzolaio gira sempre con le scarpe rotte in questo caso non è azzeccato: basta dare un'occhiata alla barba di Fedele Brienza, che poche settimane fa ha aperto un salone a San Lazzaro di Savena dedicato proprio ai "barbuti".

Da giugno in via Caselle si è alzata la serranda del "Barber Shop" di Fedele, che è poi un figlio d'arte e di barbe e capelli ne ha visti fin da piccolo: "Mio padre era un barbiere nella provincia di Foggia, dove sono nato. Quando a 19 anni mi sono trasferito a Bologna ho cominciato a lavorare come operaio e nel frattempo ho iniziato anche l'accademia per imparare la professione che svolgo oggi. Sì perchè la gavetta da mio padre non era sufficiente". 

E oggi, la barba va di gran moda...il momento migliore per aprire un salone, giusto?

"Beh, oggi praticamente il 60% degli uomini ha la barba. Di qualche giorno o lunga stile hipster, la barba è molto in voga. Ecco perchè ho deciso di approfondire l'argomento “barba” prendendo ad esempio, soprattutto, la moda “vintage” degli anni ‘50 che tanto si diffuse negli Stati Uniti. Sono sempre pronto comunque ad allinearmi alle nuove tendenze riguardanti la cura dell'aspetto dell'uomo e ad offrire al cliente un servizio sempre più preciso e al passo con i tempi"

Dunque una nuova avventura? Come è iniziata?

"Sì. Lavoro in proprio in realtà dal '99 e prima avevo un negozio in via Emilia, sempre a San Lazzaro. Il nuovo salone però è tutta un'altra cosa e raccolglie l'esterienza di trent'anni: a poche settimane dall'apertura arrivano clienti di qui, ma anche da Bologna grazie al passaparola e al web. Sono comunque anche un parrucchiere e mi prendo cura dei capelli a 360 gradi". 

La barba piace alle donne?

"Piace eccome! Lo vedo perchè le ragazze e le compagne dei miei clienti sono d'accordo con il look a barba lunga"

TORNA LA BARBA GRAZIE AGLI HIPSTER? Moda che negli ultimi anni, partita dall'Olanda, è esplosa in tutta Europa. Ecco, quindi, il “Barber Shop” per venire incontro in maniera particolare alle esigenze di quella fascia di uomini che vedono nella barba uno degli elementi di maggior cura del proprio aspetto.

Barbe lunghe, barbe corte, curate con la massima attenzione e rasature rilassanti con impacchi di asciugamani, caldi e freddi. L'obiettivo è quello di rendere il servizio un vero rituale per uomini. Tutto questo però senza trascurare la cura del capello, da un taglio a macchinetta, classico o pettine e forbici da “old school” per offrire al cliente un servizio sempre più preciso, attento e continuamente legato all'evolversi di mode e tendenze. Il risultato è un modo nuovo e allo stesso tempo “vintage” di intendere il servizio di barba e capelli. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento