Bazzano: esplosione nella notte, 'marmotta' fa saltare il bancomat

Un boato ha svegliato i residenti. Sportello automatico fatto esplodere con la tecnica della marmotta

Brutto risveglio per i residenti di Bazzano, Valsamoggia, poco dopo le 4.30 di questa notte. Il bancomat Banco di San Geminiano e San Prospero di via Circonvallazione sud è stato fatto esplodere ed è andato completamente distrutto. 

Sul posto sono arrivati i Carabinieri della stazione che hanno ipotizzato che la banda che h agito possa essere composta da tre persone. In via di quantificazione il bottino. Per far saltare lo sportello automatico è stata utilizzata la tecnica della “marmotta”, un parallelepipedo artigianale di metallo collocato all'interno dell'erogatore di banconote. I militari hanno avviato le indagini e stanno esaminando le telecamere di sorveglianza.
 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento