Valsamoggia: coppia nei guai, scoperto 'covo' di orologi rubati

Oggeti rubati con la “tecnica dell’abbraccio”: una donna intestataria di un centinaio di automobili

I Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno denunciato una coppia di rumeni, già noti alle forze dell'ordine, una donna 25enne e un uomo 31enne, per ricettazione.

I fatti si sono svolti all’interno di una stanza situata in un centro di accoglienza, in uso ai due. Le indagini sono partite dalla Procura di Firenze nell'ambito di operazioni finalizzate al recupero di oggetti preziosi rubati con la cosiddetta “tecnica dell’abbraccio”.

E' emerso che la ladra dei reati era stata vista allontanarsi a bordo di un’utilitaria che, secondo le ricostruzioni, apparteneva alla 25enne, intestataria di un centinaio di automobili che sarebbero state utilizzate da altri soggetti a scopo di furto. Quando i Carabinieri di Bazzano si sono recati all’interno del locale, hanno trovato diversi oggetti preziosi, otto orologi da polso e la somma contante di 4.500 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bentivoglio: assalto notturno al bancomat Emil Banca

  • Cronaca

    Pizzerie fallite in serie, imprenditore in manette: sequestro da 1 milione

  • Cronaca

    Farmaci anestetici nel centro estetico: blitz dei NAS

  • Politica

    L'ex 5Stelle Giovanni Favia condannato a Roma per diffamazione

I più letti della settimana

  • Bruna, 23 anni: "Facendo la escort trans pago l'università a mia sorella"

  • Violenze e sevizie su anziani, scattano arresti in casa famiglia

  • Rientrano a casa, ci sono i ladri: picchiati, legati e rapinati

  • Incidente a Casalecchio sulla Porrettana: frontale alla rotonda Borgonuovo

  • Incidente in viale Ghandi: scontro auto-moto, gravissimo motociclista 48enne

  • Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

Torna su
BolognaToday è in caricamento