Caos in Piazza a Bazzano: coltello e spray urticante alla mano, ferisce due persone

Ubriaco e molesto, ha aggredito quattro persone, ferendone due

E' finito nei guai per minacce e lesioni aggravate, procurato allarme e porto abusivo di armi un cittadino marocchino di 24 anni che l'altra notte ha creato parecchio scompiglio a Valsamoggia.

Ubriaco e molesto, ma armato di un coltello e di spray urticante, ha aggredito quattro persone che sostavano nella Piazza di Bazzano: un cittadino libico di 21 anni 'accecato' dallo spray, un cittadino marocchino 18enne ferito con il coltello, mentre un altro marocchino 20enne e un ragusano 18enne non hanno riportato ferite e lesioni. Sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno fatto scattare le denunce.

Qualche giorno fa, a Bologna un 51enne, senza fissa dimora e con piccoli precedenti, con il volto insanguinato, dopo aver minacciato i soccorritori dell'ambulanza, se l'è presa anche con i Carabinieri arrivati sul posto con sputi, insulti, minacce e "lancio" di fazzoletti sporchi di sangue.“

Parapiglia al supermercato, cassiera ferita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento