"Bello Figo" al Link: annunciata la contestazione

Su Facebook è stato organizzato un evento che chiama anche a raccolta i contestatori: 'Far sentire la voce degli italiani onesti e perché venga evitato uno sfregio alla nostra città'.

La sua esibizione è prevista per il 17 giugno al Link di via Fantoni, ma quando "Bello Figo" deve salire sul un palco, infuriano le polemiche.

Su Facebook è stato persino organizzato un evento, "Bello Figo Bologna non ti vuole" che non si limita a criticare il 21enne -nato in Ghana ma da anni residente a Parma- ma chiama anche a raccolta una contestazione, in vista della performace del rapper irriverente, con tanto di raduno alle 20.30 al Parco Commerciale Meraville. 

"Dopo essere stato schifato da tutte le città dove ha provato a suonare, ci prova anche a Bologna", si legge su Facebook "noi di Bulaggna sabato sera saremo davanti al locale dove si dovrebbe esibire questo squallido personaggio per far sentire la voce degli italiani onesti e perché venga evitato uno sfregio alla nostra città". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento