"Bello Figo" al Link: annunciata la contestazione

Su Facebook è stato organizzato un evento che chiama anche a raccolta i contestatori: 'Far sentire la voce degli italiani onesti e perché venga evitato uno sfregio alla nostra città'.

La sua esibizione è prevista per il 17 giugno al Link di via Fantoni, ma quando "Bello Figo" deve salire sul un palco, infuriano le polemiche.

Su Facebook è stato persino organizzato un evento, "Bello Figo Bologna non ti vuole" che non si limita a criticare il 21enne -nato in Ghana ma da anni residente a Parma- ma chiama anche a raccolta una contestazione, in vista della performace del rapper irriverente, con tanto di raduno alle 20.30 al Parco Commerciale Meraville. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo essere stato schifato da tutte le città dove ha provato a suonare, ci prova anche a Bologna", si legge su Facebook "noi di Bulaggna sabato sera saremo davanti al locale dove si dovrebbe esibire questo squallido personaggio per far sentire la voce degli italiani onesti e perché venga evitato uno sfregio alla nostra città". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento