Truffe e traffico internazionale di auto: 16 anni di carcere per un 43enne

I carabinieri lo hanno arrestato a Bentivoglio e lo hanno 'accompagnato' alla Dozza

Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe aggravate, estorsioni, ricettazioni e riciclaggio internazionale di autovetture e altri mezzi di locomozione, mediante l’utilizzo di assegni provento di furto e ricettazione. Questi i reati dei per i quali un 43 originario di Foggia e residente a Bentivoglio dovrà scontare 16 anni e 7 mesi di carcere.

I carabinieri hanno eseguito un provvedimento dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica, presso il Tribunale Ordinario di Pesaro arrestandolo giovedì pomeriggio e 'accompagnandolo' alla Dozza. 

Per lui anche una multa di 4.196 euro e a un’interdizione di 5 anni dai pubblici uffici.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Buona galera, pirla!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Emilia Levante, spaccata al bar Aquila: 'Aperti da 4 mesi, ci hanno subito battezzati'

  • Cronaca

    Eroina in via Belle Arti, parlano studenti e commercianti: ''Pere in pieno giorno? Qui è la regola'

  • Cronaca

    Coppia litiga in strada via Rubbiani: schiaffi e pugni anche agli agenti

  • Cronaca

    Borgo Panigale, trovato cadavere di un uomo: morto da almeno due mesi

I più letti della settimana

  • Via Belle Arti: si spoglia e si 'buca' in pieno giorno

  • Occupazione in via Carlo Marx: rave party e musica 'a palla' nella caserma dismessa

  • Le Fiamme Gialle al Cosmoprof: sequestrate apparecchiature per il lifting

  • Attentato a Londra: 28enne bolognese ferita a Westiminster

  • Incidente in viale Pietramellara: auto blu investe due pedoni

  • Suora tenta il suicidio gettandosi dal tetto del convento

Torna su
BolognaToday è in caricamento