Truffe e traffico internazionale di auto: 16 anni di carcere per un 43enne

I carabinieri lo hanno arrestato a Bentivoglio e lo hanno 'accompagnato' alla Dozza

Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe aggravate, estorsioni, ricettazioni e riciclaggio internazionale di autovetture e altri mezzi di locomozione, mediante l’utilizzo di assegni provento di furto e ricettazione. Questi i reati dei per i quali un 43 originario di Foggia e residente a Bentivoglio dovrà scontare 16 anni e 7 mesi di carcere.

I carabinieri hanno eseguito un provvedimento dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica, presso il Tribunale Ordinario di Pesaro arrestandolo giovedì pomeriggio e 'accompagnandolo' alla Dozza. 

Per lui anche una multa di 4.196 euro e a un’interdizione di 5 anni dai pubblici uffici.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Buona galera, pirla!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Molinella: si schianta in auto, muore a 22 anni

  • Politica

    Elezioni a Imola, il centrodestra spinge: 'Arriva Salvini, mai vista una campagna così'

  • Cronaca

    Bancarotta, frode e riciclaggio: un arresto a San Lazzaro di Savena

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Giovanni in Persiceto, sei giovani in ospedale: 4 in codice rosso

I più letti della settimana

  • Atterraggio di emergenza al Marconi per un volo Ryanair da Parigi

  • Incidente mortale a Granarolo: investito da un camion, muore sul colpo a 23 anni

  • 'Impaurita, soprattutto per la bimba, ho fatto bancomat e gli ho dato i soldi'

  • Preoccupazione per il clochard Gennarino: “Cammina a stento e viene usato dai pusher”

  • Incidente sulla Trasversale a Granarolo: la vittima è Eugeniu Mantaluta

  • Incidente in A13: camion piomba sulle auto in coda, muore 37enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento