'Gincana al mercato', fioccano multe per i ciclisti indisciplinati

Multe da 80 euro , così come riportato anche dal Dup - Documento unico di programmazione . Dal 24 al 30 giugno, infatti, già sette i verbali eseguiti a carico di altrettanti ciclisti : un’azione di controllo che proseguirà per tutta l’estate

Ciclisti indisciplinati al mercato, interviene la municipale e fioccano multe. Succede a Loiano, dove la locale polizia municipale ha dovuto prendere seri provvedimenti in occasione del mercato settimanale che ogni domenica si svolge in via Roma. In estate, infatti, sono numerosi gli amanti delle due ruote che approfittando della giornata feriale decidono di avventurarsi per i colli. Peccato però, che arrivati in via Roma, a Loiano,  invece di scendere e percorrere il tratto a piedi, preferiscono una vera e propria gincana tra gli stand. Se è vero che non bisogna fare di tutta un’erba un fascio, numerosi i ciclisti che pur di non fermarsi, si avventurano in sella  tra bancarelle e pedoni .

Per questo, anche in seguito alle varie segnalazioni, la municipale è corsa ai ripari cercando di contrastare quello che ormai sembra essere diventato un vero e proprio “fenomeno”.  Se in un primo momento gli agenti hanno solo fermato i ciclisti più indisciplinati, informandoli delle regole e dei rischi, invitandoli a  proseguire a piedi per il tratto interessato dal mercato, da un mese sono passati ai fatti, sanzionando chi non rispetta non solo il codice della strada, ma anche il buonsenso.

Multe da 80 euro , così come riportato anche dal Dup - Documento unico di programmazione . Dal 24 al 30 giugno, infatti, già sette i verbali eseguiti a carico di altrettanti ciclisti : un’azione di controllo che proseguirà per tutta l’estate, consegnando anche una copia del "Manuale_del_cicloturista_sicuro e consapevole”, della Regione Emilia Romagna. 

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Con la scusa di essere ecologici (si'...vabbe'...) pensano di avere il diritto di permettersi tutto...belle persone civili.....

  • Giustissimo punire i ciclisti indisciplinati: pensano dipl poter fare tutto ciò che vogliono, dai passaggi col rosso allo slalom sotto i portici. Cafoni e arroganti, con la spocchia di chi si crede intelligente e sa di non rischiare nulla. Metterei l'obbligo della targa anche per le biciclette, e multe salatissime per i recidivi.

    • Targa, assicurazione, luci, casco, campanello, e gomme gonfie obbligatorie! E semmai anche i fiorellini quelli che girano con il vento sul manubrio! Poi piuttosto che le multe metterei il carcere a vita per i ciclisti indisciplinati, così imparano! E cellulare alla guida libero perché è un diritto chiacchierare con gli amici mentre si guida imbottigliati nel traffico! :D

  • Avatar anonimo di danila
    danila

    Io multerei tutta la gente che pretende di girare il mercato con la bicicletta , che si mettono davanti ad un banchetto e con la bici lo occupano tutto impedendo alle altre persone di ravanare. Oppure girano per le corsie falciandoti gli stinchi con i pedali

  • I ciclisti indisciplinati andrebbero arrestati alla terza infrazione e il loro volto col loro nome esposto sulle porte del comune, come per chi si deve sposare. Tempo un anno ed in città li vedi andare senza commettere alcuna infrazione. Dati alla mano i ciclisti sono la terza causa di morte in Italia per incidenti....

    • Solito commento da minchione,i ciclisti sono la terza (dici tu) causa di morte perché vengono investiti... probabilmente da automobilisti indisciplinati che sonoal cellulare....

      • Grazie, almeno un commento sensato in questa mandria di ciarlatani.

    • Quali sono le prime due ? :D

  • Probabilmente.. Anch'io però sarei per il metodo drastico. Se no gli italiani col cavolo che imparano...

    • Infatti vediamo come hanno imparato a usare il cellulare alla guida delle proprie automobiline... Metodi drastici lì ne mettiamo?

  • Esilarante. :D

    • è esilarante come la Regione ER butti via il pubblico denaro per spiegare a qualche deficiente come si sta al mondo! Alla seconda multa sequestro della bici, va' là come imparano.

      • Commento esilarante come l'articolo. Se sequestrassero tutte le auto a quelli che la usano con il cellulare le strade sarebbero completamente vuote.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bolognina: in casa un chilo e 200 grammi di droga, arrestati "soci in affari"

  • Cronaca

    Violenza sessuale su ragazza, 42enne arrestato in aeroporto

  • Incidenti stradali

    Incidente in montagna, camion sospeso su una rupe: morto l'autista bolognese

  • Cronaca

    Blocco del traffico, domenica ecologica il 24 marzo: tutte le limitazioni

I più letti della settimana

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

Torna su
BolognaToday è in caricamento